Welcome to Blog

INTERNATIONAL TOURS OF THE DOLOMITES 2018

27 agosto - 9 settembre

12 settembre - 20 settembre

Direttore:Rino Budel

Info: http://www.bellunesinelmondo.it

L’Associazione Bellunesi nel Mondo (ABM), nasce per svolgere la più ampia opera di sostegno morale, culturale e di inserimento professionale a favore dei Bellunesi emigranti ed ex emigranti, nonché di coloro che intendono emigrare. La Fondazione Lucia De Conz e L’Associazione Bellunesi nel Mondo (ABM) organizzano vari tour delle Dolomiti per gruppi provenienti dal Brasile.

Read More

Music Summer Camp 2018

29 luglio - 18 agosto

Direttori: Luigi Marzola, Dan Shen

Info:Dan Shen: +39 335 8048706
Luigi Marzola: +39 328 8149998
Email: associazionearione@fastwebnet.it
Facebook: Associazione Arione

Per informazioni e iscrizione on-line visitate il link riportato qui di seguito.

Il “Summer Camp Musicale” viene riproposto dalla Associazione Arione sempre presso la sede della Fondazione Lucia de Conz, nella meravigliosa sede di San Gregorio nelle Alpi ai piedi del parco nazionale delle Dolomiti bellunesi. Arrivato alla sua nona edizione, nel corso degli anni ha visto la partecipazione di numerosi iscritti provenienti da Albania, Cina, Corea, Giappone, Hong Kong, Italia, Paraguay, Russia, Svizzera, Vietnam e Taiwan.

Read More

Dolomiti Summer Camp: Chamber Music Dolomiti 2018

4 - 24 luglio

Direttrice:Yen Yu

Info: http://www.chambermusicdolomiti.com/

Anche quest’anno la Fondazione Lucia De Conz ospita la sessione estiva della Chamber Music Dolomiti, dal 4 al 24 luglio 2018. Nel meraviglioso quadro alle pendici del Monte Pizzocco, offriamo un ambiente ideale per la collaborazione e la formazione degli aspiranti artisti. Desideriamo creare contatti fra musicisti di tutto il mondo perché suonino insieme e traggano ispirazione dalle montagne del Parco delle Dolomiti.

Read More

English Camp 2018

27 giugno - 1 luglio

5 giorni di inglese per bambini delle scuole elementari e medie (eta 6 – 13)

Dalle 9.00 alle 17.00 con pranzo e merenda compresi

Per informazione e prenotazioni:

Elizabeth Jackson

392 192 0907

elizabeth@fondazionelucia.com

Read More

Act Healthy: Il Musical Theatre Camp della University of Miami 2018

13-31 Maggio

Direttore: David Williams

Info: dwilliams@miami.edu

Dal 2015, David Williams, direttore del Dipartimento di Teatro Musicale dell’Università di Miami, organizza e dirige, presso la Fondazione Lucia De Conz, ACT HEALTHY – un programma estivo di recitazione, canto e danza, della durata di tre settimane.

Il programma si dirige a studenti di università americane che desiderano fare un’esperienza all’estero, continuando la loro formazione nell’ambito del Teatro Musicale.

Read More

Dolomiti Summer Camp: Chamber Music Dolomiti 2018

4 - 24 luglio

Direttrice:Yen Yu

Info: http://www.chambermusicdolomiti.com/

Anche quest’anno la Fondazione Lucia De Conz ospita la sessione estiva della Chamber Music Dolomiti, dal 4 al 24 luglio 2018. Nel meraviglioso quadro alle pendici del Monte Pizzocco, offriamo un ambiente ideale per la collaborazione e la formazione degli aspiranti artisti. Desideriamo creare contatti fra musicisti di tutto il mondo perché suonino insieme e traggano ispirazione dalle montagne del Parco delle Dolomiti.

Read More

Summer Camp Musicale –

27 luglio - 20 agosto

Direttori: Luigi Marzola, Dan Shen

Info:Dan Shen: +39 335 8048706
Luigi Marzola: +39 328 8149998
Email: associazionearione@fastwebnet.it
Facebook: Associazione Arione

Scarica il programma

Il “Summer Camp Musicale” viene riproposto dalla Associazione Arione sempre presso la sede della Fondazione Lucia de Conz, nella meravigliosa sede di San Gregorio nelle Alpi ai piedi del parco nazionale delle Dolomiti bellunesi. Arrivato alla sua nona edizione, nel corso degli anni ha visto la partecipazione di numerosi iscritti provenienti da Albania, Cina, Corea, Giappone, Hong Kong, Italia, Paraguay, Russia, Svizzera, Vietnam e Taiwan.

Read More

International Tours of the Dolomites 2018

11 giugno - 24 giugno

27 agosto - 9 settembre

12 settembre - 20 settembre

Direttore:Rino Budel

Info: http://www.bellunesinelmondo.it

L’Associazione Bellunesi nel Mondo (ABM), nasce per svolgere la più ampia opera di sostegno morale, culturale e di inserimento professionale a favore dei Bellunesi emigranti ed ex emigranti, nonché di coloro che intendono emigrare. La Fondazione Lucia De Conz e L’Associazione Bellunesi nel Mondo (ABM) organizzano vari tour delle Dolomiti per gruppi provenienti dal Brasile.

Read More

Lucia: arrivo e partenza

Lucia nacque a Caldiero (Verona) da Ettore Fiorini e Giuseppina Bassani il 19 dicembre 1901 e spirò a Verona il 6 Novembre 1983.

Frequentò le scuole superiori a Verona. Incontrò Enrico nel 1918 e lo sposò a Caldiero il 6 Ottobre 1920. Visse a Belluno fino al 1931 stabilendosi poi a Verona fino al 1942 quando venne a Belluno e, dopo un breve intervallo a Venezia, si ritirò nella casa natale di Caldiero.
Quando Lucia nacque, a cavallo dei secoli otto e novecento, nella zona circostante Caldiero, tra Verona e Vicenza il nome di suo padre, Ettore Fiorini, era ben conosciuto per via della sua professione di veterinario che lo portava dappertutto nelle numerose stalle di bovini e cavalli sparse ovunque su una delle zone agricole più fertili d’ Italia.
Il suo lavoro era faticoso perchè gli era stata assegnata un zona vasta e non c’erano sedi assistenziali per aiutarlo, per esempio, nelle applicazioni chirurgiche. Non per niente all’imbrunire, spesso dopo una lunga giornata di lavoro, Lucia con le sue sorelle e fratelli vedevano arrivare il calesse con dentro il loro papà addormentato e con il cavallo quasi spavaldo per aver trovato da solo la strada del ritorno.
I veterinari erano di recente istituzione e pertanto godevano di gran rispetto perchè gli animali erano la maggior riccchezza. Lo si notava anche alle numerose e gioiose fiere e sagre che venivano sempre all’ombra di vasti assembramenti di animali esposti per il loro commercio, ma spesso per il solo orgoglio di chi li possedeva. In quei tempi era la terra che valeva, la terra con i suoi braccianti, con gli aratri, con le trebbie, con i vigneti, con i buoi da fatica e con le vacche in stalla. Gli uomini lavoravano duramente nella campagna e nelle stalle, e non conoscevano tregue o momenti di svago se non alla domenica e durante i mercati. La gente di Caldiero e dintorni, dove Lucia visse la sua giovinezza, era di cuore buono, semplice, gioiosa e pulita. Sopratutto, era gente onesta.

Le donne erano ovunque le vere padrone di casa. Giuseppina, la mamma di Lucia lo era pure. Lei veniva da una famiglia numerosa, i Bassani di Thiene, dove era cresciuta nella venerazione di San Gaetano. Questa venerazione, la nonna, se l’era portata a Caldiero quando andò in sposa ad Ettore, e, naturalmente, San Gaetano divenne il protettore della sua casa e gli fu assegnato un piccolo altarino in cucina come custode della famiglia e come suo fiduciario presso Dio. Questo affetto per San Gaetano, si esprimeva tutte le sere quando nella grande cucina e prima che si andasse a tavola Lucia con le sorelle e i fratelli si inginocchiavano per le preghiere in mezzo ai rumori di chi cucinava e ai profumi di arrosti e di pentole fumanti con i piu disparati cibi pronti ad essere serviti. Al momento giusto tutti sedevano accanto ai genitori e tutti dovevano stare in silenzio fino a quando il padre non desse il via alla cena e al dialogare. Chi scrive aveva più o meno sette anni a quel tempo e ne ricorda con nostalgia la sola gioia.
Lucia ebbe sette fratelli e sorelle che nella fotografia accanto si vedono alle
spalle dei genitori e sono da sinistra a destra Ferruccio con la sua mano su Lucia, Maria, Enoch, Pina, Alba e Gina. Manca il fratello Giacomo che appena diciottenne se ne andò in California in cerca di fortuna e vi morì di malattia poco tempo dopo. Fu un fatto devastante per tutti e soprattutto per Lucia, di gran lunga la più sensibile dei fratelli, che si portò il cruccio per sempre.

Read More